< Torna indietro

Hamburger: 5 ricette per l’estate, anche vegane

Hamburger: 5 ricette per l’estate, anche vegane

L’hamburger è probabilmente il piatto più conosciuto, amato e celebrato al mondo. Ne vanno letteralmente pazzi adulti e bambini, per la sua semplicità, per come si sappia combinare bene con tanti altri ingredienti e per l’innegabile gusto. 

Oggi però hamburger non vuole più dire soltanto quel bel pezzo di carne magra, preferibilmente di manzo, ma anche di pollo, a cui tutti facciamo riferimento in prima istanza. Nell’evoluzione delle abitudini, con la volontà di mangiare sano e di allentare la pressione sul pianeta, sono entrati a far parte di questa definizione anche nuovi fantastici hamburger tutti vegetali.

Noi di Fine Food Group, fedeli alla nostra mission di portare oggi ai nostri clienti le idee di domani, abbiamo naturalmente cercato – e trovato! – i migliori prodotti vegetariani e vegani da inserire nella categoria Hamburger. La scelta è varia e tutta di altissimo livello!

Gli hamburger meat-free vanno così ad affiancare la corposa gamma di hamburger di carne, fiore all’occhiello del nostro catalogo. Non è necessario, infatti, rinunciare a un buon hamburger di carne, per fare la propria parte nella cura di se stessi e dell’ambiente. La cosa più importante è essere consapevoli di ognuna delle scelte che compiamo e saper bilanciare dove necessario, in favore di un atteggiamento che aiuti la collettività non meno che la nostra sfera individuale.

E ora, mettiamo da parte la filosofia e apriamo le cucine!

Ma prima di deliziarvi con 5 ricette di hamburger anche vegane per l’estate, un breve accenno alla storia dell’hamburger, dalle sue origini a oggi.

La storia dell’hamburger

Secondo una prima leggenda, l’hamburger viene inventato dal cuoco tedesco Otto Kuasw eliminando il budello dalla salsiccia e friggendo quest’ultima nel burro dopo averla appiattita. A cottura ultimata, la carne viene servita con un uovo a occhio di bue. Come si può facilmente intuire, questo tipo di pietanza si presta a essere gustata tra due fette di pane per essere così consumata come un pasto veloce. Il panino con la salsiccia e uovo a occhio di bue si diffonde rapidamente tra i lavoratori del porto di Amburgo per sbarcare poco dopo negli Stati Uniti con il nome di “Hamburger Steak” (bistecca di quelli di Amburgo).

Secondo un’altra leggenda, l’hamburger nasce, invece, in Mongolia nel XIII secolo. Nel Paese, si diffonde infatti rapidamente la carne macinata conservata sotto la sella dei cavalli e consumata per soddisfare improvvisi attacchi di fame. La bistecca alla tartara riscuote successo tra i russi per arrivare poi ad Amburgo e alle colonie del Nuovo Mondo.

Le vicende che ruotano intorno all’hamburger si complicano quando il panino approda in America perché diverse persone se ne contendono la paternità, ma questa è ancora un’altra storia.

Ad oggi, l’hamburger è il simbolo per eccellenza della gastronomia nordamericana da consumare nei fast food o preparare a casa seguendo semplici e gustose ricette.

Le 5 più gustose ricette di hamburger anche vegane per l’estate

Vediamo ora, in breve, 5 ricette di hamburger da sperimentare nel tuo locale. Se sei alla ricerca di idee sfiziose che non impieghino la carne, troverai anche suggerimenti di burger realizzati con ricette vegane.

1. Burger di manzo con maionese vegana

Le 5 più gustose ricette di hamburger anche vegane per l'estateCominciamo da un grande classico, a cui abbineremo una gustosa novità di Heinz. Per questo gustoso burger, utilizziamo gli hamburger della gamma Premium Burger dalla struttura grossa e granulosa e senza aromi aggiunti in modo tale da consentire di assaporare il gusto naturale della carne. Gli hamburger sono disponibili in cinque diversi pesi (100 gr, 150 gr, 180 gr, 226 gr e 332 gr) e la loro preparazione può essere ultimata al forno, sulla piastra e in padella.

Per preparare l’hamburger di manzo con maionese vegana Heinz per quattro persone, ti occorrono :

Taglia i panini a metà e tostali leggermente. Cuoci la carne in una padella antiaderente leggermente unta con un filo di olio extravergine di oliva. A cottura quasi ultimata, disponi la fetta di Cheddar sulla carne in modo da farla fondere. Spalma, quindi, la maionese vegana sul pane, adagiavi la lattuga, il pomodoro a fette e infine la carne. Richiudi il panino e buon appetito.

2. Burger veg con salsa tahin al limone

Burger veg con salsa tahin al limone - Fine Food GroupSe non ami la carne, il binomio hamburger e ricette vegane fa certamente al caso tuo. I burger vegetali sono davvero squisiti, non hanno nulla da invidiare alla versione tradizionale e ci sono variazioni sul tema praticamente infinite. Il segreto risiede nel preparare un burger nutrizionalmente bilanciato in grado di soddisfare il palato dei tuoi clienti. Puoi optare, per esempio, per un Beetroot Burger o per un Quinoa Kale Burger.

Entrambi questi deliziosi burger sono realizzati esclusivamente con verdure, combinate tra loro in modo fantasioso e bilanciato.

Puoi ultimarne la preparazione al forno o in padella. Nel primo caso, il risultato finale è certamente più leggero  (ricordati, però, di regolare il forno a 180° in modalità statica in modo che il burger non diventi secco). L’abbinamento con la salsa tahin al limone rende questo piatto fresco, ideale nella stagione calda grazie alle sue delicate note agrumate in sottofondo.

Hamburger ricette vegane di Fine Food Group

Preparare la salsa tahin è facilissimo. Ti basterà avere:

Procurati un buon frullatore a immersione e macina alla massima velocità i semi di sesamo. Più a lungo li frulli e più morbida sarà la salsa, perché il seme di sesamo rilascerà il suo burro. Allunga con il succo dei limoni e se è necessario per raggiungere la giusta consistenza, usa anche qualche cucchiaino di acqua. Aggiusta di sale e la tua salsa Tahin al limone è pronta. Solo se ne ami il gusto, aggiungi qualche fogliolina di menta fresca.

Dopo aver tostato leggermente il bun che ritieni più adatto (puoi sceglierlo qui, avrai solo l’imbarazzo della scelta!), cospargi entrambi i lati con salsa Tahin e completa con l’hamburger. Il burger veg è pronto: equilibrato, sano e gustosissimo!

3. Hamburger di pollo con salsa agli agrumi

Se ami gli hamburger di pollo, prova il Crunchy Chicken Burger Spicy. Questo burger è preparato con 100% petto di pollo e arricchito da una gustosa panatura leggermente piccante di crunchy flakes. Per un’esperienza davvero unica per il tuo palato, ti consiglio di servirlo con le deliziose salse americane Cannery Row, come la Ranch dressing, la 1000 island o la Blue cheese.

Se, invece, vuoi provare una salsa homemade che crei un contrasto inusuale con il tuo Crunchy leggermente speziato, puoi cimentarti con la realizzazione della salsa agli agrumi. All’interno di bun di tipo artigianale come il Mum Burger Bun, il tuo burger di pollo accompagnato dalla salsa agli agrumi e da un fitto strato di cipolle rosse caramellate sarà un piatto unico, originale e gustoso al tempo stesso.

Un suggerimento per la preparazione della salsa agli agrumi? Eccolo qui:

  • 2 arance;
  • 2 limoni o lime;
  • una presa di pepe;
  • 50 gr di burro salato;
  • un cucchiaino da tè di miele.

Indispensabile avere arance e limoni biologici, per poter grattugiare la scorza. Ponendo, dunque, tutti gli ingredienti insieme (avendo cura di spezzettare il burro che deve essere tenuto a temperatura ambiente) nel vaso del nostro frullatore a immersione, frullare il tutto fino ad ottenere una salsa piuttosto liquida a cui aggiungere la scorza degli agrumi grattugiata, in modo da lasciare una certa granulosità alla consistenza della salsa. Mescolare e usare subito nel burger, fresca e profumata.

4. Veggie burger ai cetriolini

Veggie burger ai cetriolini - Fine Food GroupOptando per la scelta veg, non puoi non provare il Beyond Burger, ormai di casa in Fine Food Group.

Il Beyond Burger è il prodotto di punta dell’azienda innovativa Beyond Meat, che ha rivoluzionato il concetto di cibo veg. I preparati di Beyond Meat sono realizzati con materie prime 100% vegetali e senza alcuna aggiunta di OGM. Il Beyond burger è realizzato con piselli (fonte di proteine), barbabietole, olio di cocco e amido di patata. La barbabietola conferisce al burger il caratteristico colore rosso della carne, mentre l’olio di cocco e l’amido di patata donano al prodotto finale succosità e giusta consistenza. Al palato, conserva la tradizionale consistenza di un burger di carne e il suo sapore è davvero unico.

Beyond Burger è, dunque, il prodotto giusto per chi segue diete vegetariane ed è alla ricerca di un alimento che consenta di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Il tutto senza rinunciare al gusto e alla piacevolezza di un ottimo hamburger.

Per preparare un burger veg a base di Beyond Burger, prova a inserirlo in un panino alle patate della linea Martin. Abbinalo a delicate fettine di cetriolini, adagiate direttamente sul pane, crea lo strato del burger, cotto a puntino, e prosegui l’allestimento con maionese vegana e Beet Bacon, i fiocchi vegetali a base di barbabietola dal delizioso sapore affumicato, che conferiranno una certa croccantezza al morso.

Ciccio-cavallo, il burger col cacio di Fine Food Group5. Ciccio-cavallo, il burger col cacio

Se ti piacciono gli hamburger un po’ ciccioni, fatti tentare da Mini Ciccio Burger o da Ciccio Burger Plain.

Ciccio Burger è l’hamburger di pura carne di manzo (160 gr il mini e 223 gr il secondo) creato da Fine Food Group volutamente molto più alto degli altri hamburger, al fine di regalare al palato un’esperienza davvero incredibile di gusto e succosità.

Con Ciccio burger, non serve aggiungere molto altro per ottenere un burger indimenticabile. Basteranno i soliti ingredienti tradizionali, come la fettina di pomodoro e qualche fresca foglia d’insalata. Immancabili le salse, piccanti per chi non può fare a meno di un po’ di gusto forte, o nella tradizione come ketchup, maionese o senape – tutte reperibili qui.

Ma questa volta vogliamo strafare: ti proponiamo un tocco di mediterrean style, aggiungendo al tuo Burger con Ciccio Burger,  una fetta di caciocavallo e foglie di basilico fresco.

Se vuoi aggiungere un sottofondo di mandolino, beh questo è a tua discrezione!

Hamburger ricette vegane e non, per tutti i gusti

Dai un’occhiata all’ampia scelta di hamburger presente nel catalogo di Fine Food Group.

Sia che tu voglia restare nell’ambito del burger di carne o che tu voglia avventurarti verso gli orizzonti meat-free, in entrambi i casi potrai spaziare dal più tradizionale dei prodotti, a base di ottimo manzo o di pollo, con panature speciali o in purezza, alla gamma, sempre in crescita, di hamburger esclusivamente vegetali, in molti casi anche del tutto vegani.

Ci teniamo a darti una scelta davvero ampia. E sempre sopra la linea dell’alta qualità, di diverse spanne!

 

Condividi

Fine Food Group Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre novità?

Iscriviti alla nostra newsletter!

articoli correlati

Ciccio Burger Pride: nessuno come lui

Ciccio Burger è l’orgoglio di Fine Food Group: un prodotto unico! Ciccio Burger è un hamburger di carne di manzo che, per la caratteristica del suo particolare spessore, abbiamo battezzato con l’epiteto di “Sua altezza”! Ciccio Burger, infatti, è molto … Leggi tutto "Ciccio Burger Pride: nessuno come lui"
Leggi

Hamburger gourmet: le ricette più gustose

Chi gestisce un locale Tex-Mex in cui si propone la gustosa e succulenta cucina etnica di tipo messicano e americano, è sempre alla ricerca di piatti e ricette sfiziose da servire ai propri affezionati clienti, come dei gustosissimi hamburger gourmet. … Leggi tutto "Hamburger gourmet: le ricette più gustose"
Leggi

Hamburger: 10 ricette originali made in USA

Se si chiama hamburger, un motivo ci sarà! È americano ma si chiama hamburger, che letteralmente significa “di Amburgo”, la città tedesca famosa non solo perché ha ospitato i Beatles prima che i Fab Four diventassero tali (lo sapevate, si?) … Leggi tutto "Hamburger: 10 ricette originali made in USA"
Leggi