< Torna indietro

Platatine, gli appetizers esotici

Platatine, gli appetizers esotici

Con l’arrivo esplosivo del caldo, le occasioni per un aperitivo sbocciano e si moltiplicano. Ecco allora che l’appetizers diventa ambitissimo, non ne parliamo se si tratta di uno snack dal gusto esotico! Vediamo, allora, insieme i nuovi appetizers esotici di Fine Food Group!

Il settore dell’appetizers e del finger food è uno dei più nutriti del catalogo Fine Food Group, con una scelta davvero ampia che spazia dallo sfizio d’ispirazione mediterranea alla sconfinata scelta dell’appetizers in stile Tex-Mex, che forse di questo tipo di cibo è il vero re incontrastato. Non a caso, è proprio in Texas che nasce l’idea vincente del nachos. I famosissimi triangolini di tortilla fritte e immerse nelle golose salse, dalla verde guacamole alla pannosa sour cream, passando per le innumerevoli declinazioni di salse piccanti messicane, sono infatti l’emblema di questo tipo di food, che si gusta con un long drink, uno spritz, o anche con una buona birra, meglio se messicana, leggera e freschissima.

Ma la frontiera dell’appetizers oggi si allarga e va ben oltre i confini già esplorati: ecco che arriva Platatine, con il suo campionario di Chips una più esotico dell’altra e, nemmeno a dirlo, tutte super buone e golose.

Ma chi è Platatine e, soprattutto, cosa ci propone per il nostro momento appetizers “fàmolo strano”? 😀

Vediamolo insieme!

L'idea di PlatatinePlatatine, un’idea carica di gusto

Chi è abituato a cavalcare l’equatore, saltellando tra meridiani e paralleli, sa già molto bene che in ogni paese è possibile trovare specialità gastronomiche uniche, a volte davvero molto distanti dalle nostre abitudini. Molti sanno, per fare un’esempio, che in paesi come il Brasile si mangiano le formiche fritte, ma non tutti possono testimoniare che sono effettivamente squisite!

Senza spingerci così oltre con le “stranezze”, il gusto di certa frutta esotica è ancora in molta parte tutto da scoprire alle nostre latitudini. Per questo, quella di Platatine è un’idea vincente. Di più: è un’idea gustosa!

Gli snack proposti da Platatine, infatti, sono realizzati con frutta e verdura non solo esotica, ma anche poco conosciuta in questa forma. Sono come patatine quindi, ma non di patate! Sfoglie di platano verde, di barbabietola, di manioca… solo per citare alcune delle specialità in catalogo. Un vero sogno che, a costo zero, ci porterà direttamente sulle bianche spiagge dei tropici.

Come nasce l’idea

L'azienda PlatatinePlatatine è un’azienda italiana capace di lungimiranza. Il suo sguardo esploratore arriva molto lontano, nello specifico in Honduras, la terra di Eydi Amador e dei suoi ricordi d’infanzia. Quando Eydi si trasferisce in Italia (per amore!), porta con sè la sua passione per la cucina. Trova presto il modo di coniugare le due culture culinarie cominciando a produrre le fantastiche Tajaditas con olio 100% di oliva.

È questo il primo prodotto dell’azienda che prenderà il nome di Platatine, il cui intento è e resta non solo quello di portare ai ristoratori un’idea nuova e rivoluzionaria , ma anche quello di mantenere alti i valori che hanno ispirato la sua nascita. Sono valori che mettono al centro una visione globale dell’individuo e della società in cui questi vive e lavora.

Per questo Platatine punta il suo focus sul benessere, dando vita a linee alimentari create con materie prime di alto profilo nutrizionale, fresche, controllate e certificate. Nello stesso tempo, Platatine non tralascia di fare la sua parte per salvaguardare la salute del Pianeta e del suo ambiente naturale.

Le “Best practice“ produttive per il rispetto dell’ambiente prevedono che:

  • tutti prodotti siano naturali al 100%, realizzati con materie prime certificate e coltivate senza l’uso di sostanze chimiche, nel rispetto dei loro cicli naturali;
  • l’azienda sfrutti al massimo le sue materie prime, destinando i pochi scarti organici e gli oli esausti a cicli di trasformazione circolare che danno loro nuova vita e utilità per la società;
  • tutti i packaging e gli imballi impiegati dall’azienda siano omogenei per materiale e 100% riciclabili.

Anche la vita aziendale non sfugge alla visione evoluta di Platatine che, nata per amore, si sviluppa ispirandosi ai valori della famiglia e dell’interculturalità.
Il contesto di lavoro è familiare e le scelte per  l’approvvigionamento supportano le comunità rurali di coltivatori nei paesi di origine delle materie prime, promuovendo al contempo percorsi di cooperazione e progresso reciproco, attraverso il technology transfer del know tecnico-scientifico.

Come si sviluppa l’idea

Platatine, oltre ad altri prodotti dello stesso genere, mette a punto una linea di chips davvero innovative. Tutte lavorate con olio di oliva italiano, le Chips Platatine sono il massimo della sfiziosità per forme, colori e gusti sorprendenti. Basandosi su alcune piante fondamentali e prodigiose come il platano verde, la yucca, la barbabietola rossa, la batata, ecco una serie di chips belle da vedersi, ottime da mangiare e buone anche per la salute dell’organismo.

Portare in tavola un aperitivo a base di Chips Platatine è una festa per gli occhi. Una gioia per il palato. E, last but not least, una marcia in più anche per accelerare il fatturato del locale!

Appetizers esotici di PlatatineQuali sono le piante magiche alla base del suo successo

Sono essenzialmente quattro le fantastiche piante su cui si basa tutto il progetto:

  1. il Platano, la materia prima per eccellenza, dotata di un incredibile fascino esotico. Lavorato quando ancora è verde, ovvero quando non ha ancora sviluppato gli zuccheri al suo interno, per poter sfruttare al massimo sia le sue proprietà nutritive che la sua versatilità di applicazioni.
  2. la Manioca, un’arbusto della famiglia delle Euphorbiaceae, chiamato anche yuca, costituisce una delle principali fonti di carboidrati nei suoi paesi d’origine. La radice della manioca è lunga e affusolata, con una polpa soda e omogenea racchiusa in una scorza legnosa di colore marrone.
  3. la Batata, anche detta Patata Dolce (Ipomea Batatas), nonostante il nome familiare non ha nulla a che vedere con la patata tradizionale. È tipicamente lunga e affusolata, con una buccia liscia il cui colore varia tra giallo, arancio, rosso, marrone, viola e beige. La sua polpa, invece, varia dal beige al bianco, dal rosso al viola, dal giallo all’arancione. È tra i cinque alimenti più salutari del mondo secondo la classifica di CSPI (Center of Science in the Public Interest – USA), grazie alla concentrazione di sostanze benefiche importanti per il nostro organismo.
  4. la Barbabietola è per noi la più familiare, avendo questa pianta origini mediterranee. Con fusti che possono arrivare a 1-2 metri di altezza, hanno foglie lunghe 5-20 cm a forma di cuore e fiori piccoli, del diametro di 3-5 mm di colore verde o rosso, con cinque petali. I loro tuberi hanno l’inconfondibile e particolarissimo colore rosso brillante. Il loro pigmento naturale, la betanina, viene infatti sfruttato in diversi settori, dall’alimentare al tessile. Ricchissima in potassio e di numerosi altri elementi nutritivi, la barbabietola non è solo buona: è bella!

Conosciamo le Chips Platatine, i nuovi appetizers esotici

Le Chips Platatine sono speciali anche perché sono totalmente gluten free, vegane e made in Italy! Vediamo quali sono e come gustare al meglio.

Tajaditas

Direttamente dalla tradizione artigianale hondurena, le Tajaditas sono sinuose chips di platano verde dal colore giallo dorato e dalle tipiche striature longitudinali. Fatte con Platano verde, olio di oliva e sale rosa dell’Himalaya, grazie alla loro forma allungata sono particolarmente adatte per aperitivi con salse o la costruzione di finger food senza l’impiego della plastica. Perfette come guarnizione per poke e insalatone, o come contorno ad hamburger e secondi piatti in alternativa alle classiche patate.

Platatine AppetizersRedondas

Anche queste chips sono fatte con platano verde, ma a differenza delle Tajaditas, hanno la tipica forma tondeggiante delle patatine comuni. Platatine ne propone due tipologie: la Base, condita solo con olio di oliva e sale rosa dell’Himalaya, e la Hot, con l’aggiunta di una nota di peperoncino che le rende piacevolmente piccanti.

Musa Crunch

Anche questo prodotto è fatto con platano verde. Si tratta del primo crumble di platano al mondo, che, per la sua croccantezza, il suo colore giallo dorato e i grani irregolari è la guarnizione perfetta per poke, insalatone e sushi, ma anche per innovative panature di carne e pesce.

Il suo colore giallo dorato e i grani irregolari la rendono perfetta sia per guarnizioni a poke, insalatone e sushi, che per panature di carne e pesce.

Remolacha

Delicati petali di rosa? No! Sono le chips fatte di barbabietola rossa che per il loro colore, insieme al loro gusto intenso e persistente, sono davvero uniche. Non solo visivamente bellissime, anche il gusto delle chips alla barbabietola rossa, condite con olio di oliva e sale rosa dell’Himalaya, è inebriante e insolito quanto basta a farne un appetizers esotico irresistibile.

Camote

Ottenute dalla Batata viola white flash e condite con olio di oliva e sale rosa dell’Himalaya, queste chips dal colore arancio pastello con i bordini viola, hanno un sapore fuori dal comune arricchito da un intenso profumo fruttato, per una nuova esperienza di gusto tra il dolce e il salato. Perfette sia come snack aperitivo che come guarnizione a secondi piatti o bowl.

Yuca

Le chips ottenute dalla manioca sono sfoglie dal gusto sapido di cui non ci si stanca mai. Dal colore bianco brillante con bordini marroni, hanno un gusto delicato e leggero che unito alla loro extra-croccantezza le rendono perfette come snack, aperitivo o in abbinamento a sapori forti.

Non farti mancare gli appetizers esotici di Platatine!

Per la stagione calda, le chips Platatine sono l’idea vincente, nuova, gustosa… insomma. Non aspettare, chiedi subito al tuo consulente FFG!
 

Condividi

Fine Food Group Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre novità?

Iscriviti alla nostra newsletter!

articoli correlati

Avocado: molti benefici e poche controindicazioni

Anche se si consuma con piacere tutto l’anno, con l’arrivo dell’estate l’avocado diventa un alimento tra i più graditi. Scopriamo allora insieme le innumerevoli proprietà di questo frutto di origine messicana. L’avocado infatti ha benefici e controindicazioni, con un bilancio … Leggi tutto "Avocado: molti benefici e poche controindicazioni"
Leggi

Green Heroes Salomon: novità per una scelta veg

Fare la scelta vegetariana è una svolta a cui sempre più persone vanno incontro, spesso in modo naturale perché nasce proprio dal nostro corpo, in altri casi come una scelta etica, sociale, ecologica. Effettivamente, lo stile di vita del terzo … Leggi tutto "Green Heroes Salomon: novità per una scelta veg"
Leggi

Via col Vegan! Arrivano i Green Heroes

Se ti sei già convertito a un menu vegan, o almeno vegetariano, o se stai pensando di inserire una proposta dedicata nel tuo locale, per accontentare quei clienti che hanno scelto di non mangiare carne, hai una vasta scelta. Oggi … Leggi tutto "Via col Vegan! Arrivano i Green Heroes"
Leggi