< Torna indietro

Hamburger online: ordina la migliore selezione di burger

Hamburger online: ordina la migliore selezione di burger

Chi non ha mai gustato un succulento e caldo hamburger in vita sua? Siamo pronti a scommettere che tutti, nessuno escluso – nemmeno i proseliti del vegetarianesimo – abbiano fatto questa appagante esperienza. Ne siamo certi perché oggi hamburger non vuole più dire soltanto la “polpetta” di carne schiacciata, più o meno magra, che confezionava il macellaio di fiducia. Oggi l’hamburger è un cibo di punta declinato in innumerevoli tipologie. Ecco perché, se ti occupi di ristorazione e in particolare se gestisci un locale Tex- Mex o che propone la classica cucina americana, non puoi non avere nel tuo menù una ricca proposta di questo piatto. L’hamburger infatti non è solo un alimento, ma un vero e proprio simbolo cult, un must insomma, una vera testimonianza della cultura e della cucina a stelle e strisce. Ordinare hamburger online ti può dare una marcia in più per offrire alla tua clientela una pietanza gustosa e piena di tradizione.

Hamburger online: il piatto che non può mancare nella cucina USA

Da diversi decenni l’hamburger è diventato il simbolo della cucina fast food americana, ma non solo. Potendolo farcire e condire con tantissimi ingredienti e salse – come quelli che trovi in grande varietà nel catalogo di Fine Food Group – e potendolo preparare anche con pesce o in versione vegetariana, questo succulento prodotto è gettonatissimo dagli amanti della tradizione Tex-Mex e non solo.

Hamburger online di Fine Food GroupNon c’è angolo di mondo in cui non sia possibile mangiare un hamburger!

Immagina due fette di morbido pane che racchiudono come un’ostrica il tuo hamburger ben cucinato, che si adagia su una foglia di lattuga ed è impreziosito da pomodoro e cipolla, il tutto avvolto dal formaggio Cheddar –  come nella più tipica delle preparazioni…oppure immaginalo in versione “famolo strano”, in un mix inconsueto di tua invenzione…

Hai già l’acquolina in bocca? Naturale, ed è quello che avranno anche i tuoi clienti se presenti loro la migliore selezione di hamburger online, preparati con maestria.

Quando e dove nasce l’hamburger?

Forse non conosci la storia dell’hamburger. Come puoi facilmente intuire, la parola stessa richiama la città tedesca di Amburgo.

Nel 1700 Amburgo era (come oggi del resto) un vero centro commerciale per via del suo porto. Proprio da lì, si racconta, furono esportati oltreoceano usi e costumi che venivano dall’Europa, e tra questi uno di quelli che infatto di gastronomia ha conosciuto più fortuna è appunto l’hamburger.

Del resto, in Germania esisteva una pietanza chiamata “hamburg steak” che con tutta probabilità è l’antenato dell’hamburger. Ecco che quando i primi migranti tedeschi si trasferirono in America portarono con loro anche questa ricetta, che divenne poi famosa nel nuovo continente, venendo anche preparata con qualche piccola variazione sul tema.

Per approfondire questa appassionante storia, leggi anche qui.

Il primo hamburger americano fu servito nel 1826

Continuando con le particolarità, devi sapere che il primo hamburger (almeno ufficialmente) fu servito in America come lo conosciamo oggi nel lontano 1826. Venne prodotto da “Delmonico’s”, il famoso ristorante di New York.

Quindi, ricapitolando, l’hamburger ha fatto il giro del mondo per diventare quello che è oggi. Nato in Germania fu perfezionato in America, e oggi puoi ritrovarlo nella nostra selezione di hamburger online.

Vuoi qualche altra piccola chicca sugli hamburger con cui incuriosire i tuoi clienti?

Sappi allora che:

  • in America si consumano circa 13 miliardi di hamburger ogni anno. Volendo dare un’immagine concreta di questa cifra, sarebbe come una lunga fila di panini che circondano il globo per 32 volte;
  • nel 1889 il giornale di Washington “Walla Walla” dedicò un articolo al panino più famoso al mondo;
  • nel 1920 l’hamburger trovò la sua prima golosa versione del cheeseburger, grazie a un cuoco che a Pasadena volle aggiungere il formaggio alla carne;
  • l’hamburger, nome di derivazione tedesca, durante il primo grande conflitto veniva chiamato con un altro nome, “Liberty Sandwich“, sia per indicare la battaglia per la libertà che si stava combattendo, sia per non usare termini tedeschi;
  • a Las Vegas si serve l’hamburger più costoso al mondo, al prezzo di ben 5.000,00 $! Il motivo? È preparato con carne kobo, la più pregiata al mondo, fois gras e tartufo.

Anche i bambini vanno matti per l’hamburger

Hamburger online per bambiniDifficile far mangiare i bambini, in particolare quelli che amano solo giocare e vivrebbero d’aria… Ma servendo hamburger e patatine nel proprio ristorante o pub Tex-Mex è molto probabile che riusciremo ad attirare la loro attenzione, accontentando i palati più difficili da conquistare.

Punti di forza apprezzati dai più piccoli sono innanzitutto il gusto, e in secondo luogo la semplicità del prodotto. Niente fronzoli, solo carne di qualità al 100%. Con le patatine anche in versione delivery poi il connubio non potrà che essere vincente.

Tra l’altro dobbiamo anche sfatare il mito del cibo spazzatura. Per troppo tempo, infatti, si è considerato il panino come un alimento poco nutriente e di bassa qualità.

Niente di più sbagliato, a patto che gli ingredienti e le materie prime siano adeguate, proprio come accade nel catalogo Fine Food Group.

L’hamburger che trovi nella nostra selezione, dal primo all’ultimo del nutrito assortimento, è garantito e verificato. E non è tutto!

Hamburger online surgelati: ecco perché sono perfetti per la ristorazione

Cosa c’è di più pratico di un prodotto surgelato da utilizzare al momento opportuno? Gli hamburger in questo rappresentano proprio il prodotto perfetto, da abbinare certo a un’abbondante porzione di patatine – ma non solo!

Avere nella propria cucina un rifornimento di hamburger surgelati è senz’altro una strategia vincente. Un prodotto surgelato – bada bene – si distingue da quello congelato per la rapidità con cui la sua temperatura viene abbattuta.

Proprio questo processo mantiene le proprietà del prodotto e impedisce la formazione di cristalli.

Ecco perché consumare gli hamburger surgelati del nostro catalogo ti permette di averli freschi, senza residui di acqua, al top della loro qualità.

Fine Food Group conosce bene le normative e le regole del mercato, a cominciare dalla legislazione in merito e finendo sulla corretta applicazione di quella che viene chiamata la catena del freddo, una regola fondamentale che non va mai infranta.
Dalla produzione al surgelamento fino alla consegna, i nostri prodotti sono garantiti sotto questo punto di vista non meno che per la qualità.

Un assaggio della gamma di hamburger online di Fine Food Group: alcuni must e come prepararli

Un hamburger per ogni gusto, questo potrebbe essere lo slogan di Fine Food Group! Infatti, grazie in particolare alla partnership con Salomon Food che garantisce una ricca parte dell’assortimento e ad altre aziende selezionatissime, il catalogo è fornitissimo di hamburger, tutti straordinari.

Visita spesso il sito di Fine Food Group: gustose novità sono in arrivo!

Le tipologie di hamburger che trovi nel sito sono moltissime, ti basterà visitare la categoria dedicata per farti un’idea completa, e altre nuove specialità – come ogni anno – stanno per entrare in assortimento! Per ora qui ti forniamo una selezione di hamburger con una breve descrizione, ma soprattutto qualche consiglio su come gustarlo e servirlo al meglio!

Hitburger extralarge: per un gusto senza confini

Per cominciare la tua degustazione al meglio, o per essere più precisi al massimo, prova gli Hitburger extralarge, disponibili in ben tre formati:

  • il “mini” da 180 gr.;
  • il “medio” da 226 gr.;
  • il “maxi” da 339 gr.

La caratteristica di questi hamburger è quella di essere molto grandi ma allo stesso tempo di essere fatti al 98% di carne di manzo. Completano gli ingredienti solo il sale, le spezie e la senape in farina.

Come lo prepari?

Vuoi un consiglio su come gustarlo al meglio? Scalda molto bene la piastra e ponilo sopra senza scongelarlo prima.
Accompagnalo con delle patatine croccanti intinte nella salsa ketchup. Per una versione light puoi anche cuocerli in forno.

L’hamburger del vero intenditore: il primo taglio

Se vuoi provare e offrire una vera selezione pregiata di hamburger, il Prime cut non può mancare nel tuo catalogo.
La sua composizione prevede solo tagli di alta qualità come ad esempio il fianco del manzo.

Lo trovi nel formato da 200 gr.

Come lo prepari?

In questo caso dovresti cercare di mantenere quanto più inalterato il suo sapore e soprattutto la sua croccantezza. Sfrutta la famosa reazione di Maillard per dare all’hamburger la crosticina all’esterno e mantenerlo succoso all’interno. Scalda molto molto bene la piastra e poi cuocilo per 2 minuti da un lato e 2 minuti dall’altro. Sentirai che gusto!

Ciccio Burger - Fine Food GroupIl re degli hamburger si chiama Ciccio

In questa selezione di hamburger online non si può non citare sua Altezza Ciccio burger. Si tratta di un prodotto a marchio Fine Food Group, ed averlo nel menù ti darà dei punti in più.

In cosa si distingue il re dei panini? Nell’altezza ovviamente, e proprio qui sta il gioco di parole.

Il bun creato apposta per il Ciccio burger completa la gamma, per un risultato davvero perfetto.

Come lo prepari?

Il consiglio per la preparazione di questo hamburger è la cottura,che deve essere ben fatta.
Non preoccuparti del fatto che i panini normali tendano a seccarsi con una lunga cottura, perché Ciccio burger resterà succoso proprio grazie all’altezza maggiorata.

Puoi scegliere in catalogo tra la versione per peso scegliendo tra il Mini e il Plain, e quella per sapore, potendo optare per la versione aromatizzata al Chipotle.

Il segreto sta nella frollatura: ecco a voi il Meat’o Dry Aged

La caratteristica del catalogo di Fine Food Group è quella di presentare una vasta gamma non solo per qualità, ma anche per preparazione dei prodotti.

Per questo la selezione degli hamburger online è tanto ricca, perché lo stesso prodotto può essere preparato in modi unici.

È il caso del Meat’o Dry Aged, che viene frollato in condizioni di umidità e temperature controllate, che danno al taglio già pregiato un sapore inconfondibile.

Come lo prepari?

Questo taglio particolare, grazie al processo a cui viene sottoposto, acquisisce una venatura di grasso che lo rende molto morbido. Puoi quindi cuocerlo anche in padella, in modo che il grasso possa completare la cottura.
Accompagnalo con una buona porzione di cipolle rosse caramellate, che gli daranno una morbidezza in più.

Hai fretta? Prova il Champion Burger

Quando ti abbiamo detto che il catalogo Fine Food Group ha un’offerta per ogni esigenza non scherzavamo. Oltre al gusto potresti avere l’esigenza del tempo.

Serve un hamburger all’ultimo minuto? Nessun problema, c’è il Champion Burger, precotto per una preparazione ancora più veloce senza rinunciare naturalmente al gusto.

Come lo prepari?

Questo hamburger si compone di manzo al 91%, mentre per il resto prevede spezie e semolino di riso. Quale miglior prodotto da accompagnare con una selezione di salse tutte da provare?

E per i bambini? C’è il Grill burger!

Soddisfare i gusti dei più piccoli resta sempre la sfida di ogni ristoratore. Spesso si sbaglia credendo che i bambini vogliano mangiare tanto. Al contrario, è sempre un peccato quando nel piatto dei bambini resta tanta roba.

Per questo la scelta migliore per loro è senza dubbio il Grill burger, e questo per due motivi. Innanzitutto per il peso, che non arriva a 100 gr., e poi per il fatto che non contiene aromi aggiunti e quindi risulta molto gradito dai palati più delicati.

Come lo prepari?

Naturalmente ben cotto, e trattandosi di un piatto che va bene per i bambini (o per chi vuole contenere il consumo) l’accompagnamento migliore è quello con le le più tradizionali patatine a stick.

Per chi preferisce il pollo la soluzione è il Chicken burger

Non di solo manzo sono fatti gli hamburger, e come vedremo nelle prossime proposte anche il pollo, il pesce e le verdure possono essere dei sostituti perfetti.

Un esempio perfetto in tal senso è il Chicken burger, con carne di pollo. In questo hamburger trovi solo carne di pollo, sale e spezie.

Come lo prepari?

Nel modo più semplice possibile, magari con una fresca e croccante insalata. È la scelta perfetta d’estate o per chi vuole tenersi in forma. Basta cuocerlo sulla piastra ben calda per qualche minuto per parte.

Per i vegetariani c’è la carne senza carne!

Beyond meat - Fine Food GroupProva Beyond Meat per mettere a catalogo l’offerta per i vegetariani. È importante prevedere nel menu prodotti che possano adattarsi alle esigenze di ogni cliente, e in questo la selezione di hamburger senza OGM rappresenta la scelta eco friendly necessaria per un locale green.

Stiamo parlando di hamburger fatti a partire da ingredienti vegetali al 100%. Non contengono carne nè soia, e inoltre sono gluten free.

Potresti pensare che il gusto ne abbia risentito, ma chi lo ha provato ne dà una recensione entusiastica.

Per la serie anche l’occhio vuole la sua parte poi, in questo burger è stata usata la barbabietola, che contribuisce all’aspetto invitante con il colore rosso scuro che ricorda l’hamburger di carne. Così va bene sia per chi non mangia carne, sia per chi ama l’aspetto della carne ma per variare (o per motivi di salute) provare qualcosa di diverso.

La selezione di hamburger vegetariani non finisce qui: oltre all’ottimo Moving Mountains, sono tante le proposte di hamburger a base di ingredienti esclusivamente vegetali, adatti anche a chi segue un’alimentazione vegana. Guarda bene nel catalogo e troverai quello giusto per le tue esigenze!

Mai provato l’hamburger di salmone?

Se vuoi provare un’esperienza davvero unica e gustosa, non farti mancare quello di salmone, nel catalogo Fine Food Group in due proposte gustose: crudo, a base di ottimo salmone norvegese, o precotto e leggermente affumicato. Per sapere tutto su questo fantastico hamburger di pesce leggi qui!

Tra l’altro il salmone è molto apprezzato per le sue proprietà nutritive, essendo ricco di acidi grassi come gli omega 3, che fanno bene al cuore oltre che al palato!

Come lo prepari?

La particolare preparazione di questo hamburger lo rende compatto, e questo evita che la carne di salmone si sbricioli con il calore e la cottura. Oltretutto il salmone ha una consistenza già compatta di suo, ed ecco perché puoi cuocerlo tranquillamente come preferisci, anche in forno.

Hamburger online: ecco il segreto per un hamburger perfetto!

Vogliamo darti, come ultima chicca, qualche informazione sull’hamburger a livello di preparazione.

Iniziamo con la procedura di surgelazione, che rappresenta un vantaggio indiscusso nella ristorazione. Stiamo parlando di prodotti che rappresentano l’alternativa migliore al taglio fresco. In questo modo puoi scongelarli e usarli al momento opportuno, anche senza tirarli fuori dal freezer molto prima.

Se vuoi prepararli in padella, il consiglio migliore è quello di bagnare il fondo con un giro di olio extra vergine di oliva, facendolo scaldare ma non troppo, in modo che l’olio non arrivi al suo punto di fumo. Poni gli hamburger senza farli scongelare in anticipo, e falli cuocere fino a quando non avranno perso l’acqua e saranno belli dorati.

Per quanto riguarda il sale, non fare l’errore di aggiungerlo a inizio cottura. Se aggiungi il sale subito, infatti, farai perdere all’hamburger i succhi che lo rendono morbido, e in tal caso avrai una cottura secca e asciutta.

Come puoi vedere quindi la qualità di Fine Food Group sta anche e soprattutto nell’ampia scelta che offre alla sua clientela, e acquistando gli hamburger online si potrà arricchire il menù di un locale Tex-Mex o di un ristorante che serve la tipica cucina americana con sfizi e proposte uniche.

 

Condividi

articoli correlati

Bagel, cosa sono e come farcire i famosi panini americani

Il bagel è il tipico panino col buco al centro che, dopo aver spopolato a New York, è diventato famoso in tutto il mondo. Il bagel, però, vanta radici antiche e importanti che affondano nell’Europa Ebraica del XVII secolo; è … Leggi tutto "Bagel, cosa sono e come farcire i famosi panini americani"
Leggi

Sour cream: cos’è e dove comprarla

La panna acida si chiama in modi differenti nelle varie parti del mondo: crème fraîche in Francia, la terra da cui ha origine, e sour cream negli Stati Uniti, dove ha conosciuto grande fortuna. Si tratta di una preparazione a … Leggi tutto "Sour cream: cos’è e dove comprarla"
Leggi

Potato Dippers, il contorno perfetto per il tuo locale

Chi dice patate dice gusto! E chi fa ristorazione, a prescindere dallo stile della cucina proposta, deve averle nel proprio menu, in tutte le forme e le varianti possibili, con salse e abbinamenti. Questo alimento dalla storia millenaria – ma … Leggi tutto "Potato Dippers, il contorno perfetto per il tuo locale"
Leggi