< Torna indietro

Cibo vegetariano online: acquistalo su Fine Food Group

Cibo vegetariano online: acquistalo su Fine Food Group

La scelta di mangiare vegetariano è sempre più diffusa. Ma dove acquistare cibo vegetariano online?

Alcuni provano la dieta vegetariana per un periodo, magari con l’intento di disintossicarsi con una dieta leggera, ma per molti è un passaggio definitivo e tornare sui propri passi, introducendo nuovamente cibi animali nella propria alimentazione, diventa del tutto impossibile.

Caccia - PreistoriaL’esigenza di eliminare la carne dalla propria dieta è spesso sentita come una richiesta che nasce dal proprio corpo, ma sono molte le motivazioni etiche, ambientaliste e perfino politiche che possono spingere verso questa scelta. 

Per alcuni il motivo principale è quello di adottare uno stile di vita che eviti ogni forma di violenza, che porta naturalmente verso la scelta di non uccidere un altro essere vivente per nutrirsi. Per altri, è una scelta che scaturisce soprattutto dalla consapevolezza che lo stile alimentare carnivoro non è più sostenibile economicamente ed ecologicamente.

Per altri ancora, queste motivazioni valgono entrambe, e si assommano all’idea che l’umanità abbia fatto abbastanza passi avanti nell’evoluzione per potersi oggi affrancare dalle abitudini tutto sommato “preistoriche”, dell’uomo cacciatore che si nutre delle sue prede. 

Lo stile di vita molto sedentario, il comfort e il ridotto consumo del proprio pacchetto energetico dell’uomo occidentale non necessitano, secondo questa argomentazione di base, di un apporto nutrizionale tale da non poter essere soddisfatto sufficientemente da una dieta vegetariana.

Vegetariano o vegano?

Mangiare vegetariano per alcuni non implica rinunciare al pesce. Altri, che eliminano carne e pesce, non escludono invece le uova. La scelta vegetariana diventa invece molto più rigorosa nell’accezione vegana. 

Il vegano infatti non solo non mangia carne, pesce, uova, ma non consuma nemmeno alcun alimento di origine animale. Spariranno dalla dieta vegana dunque anche prodotti come il burro e i formaggi, il latte, ma anche il miele – derivato dalle api.

Per chi sceglie lo stile vegano, la visione è radicale e coinvolge i processi produttivi e le scelte di vita anche in termini filosofici, spirituali, politici. 

D’altra parte, opporsi a un sistema economico che oggi appare non solo non più sostenibile, ma anche altamente dannoso è proprio uno dei fattori più importanti che portano alla scelta di cambiare la propria alimentazione, diventando vegani o vegetariani.

Cibo vegetariano online, dove acquistarlo?

Anche nella ristorazione, la proposta vegetariana e vegana sta diventando un “plus” importante che ricade sulla scelta positiva del cliente.

Un menu che offre cibo vegetariano è un’alternativa attraente anche per chi non ha abbracciato questa strada, ma vuole comunque mantenersi leggero – magari solo per una cena!

Fine Food Group ha posto un’attenzione speciale quindi a questo settore, offrendo nel suo catalogo una serie di prodotti che vanno incontro a questa esigenza. 

Nel catalogo online, infatti, tra le categorie speciali, è possibile trovare due specifiche voci dedicate: Vegetariano e Vegano. Diversi prodotti ovviamente coincidono, ma era necessario differenziare, nel rispetto della specificità del regime alimentare prescelto.

In particolare nella categoria vegana sono esclusi naturalmente tutti i prodotti che abbiano tra i propri ingredienti componenti di derivazione animale.

Cibo vegetariano categoria per categoria

Nel catalogo Fine Food Group diverse categorie sono interamente adatte alle diete vegetariane e vegane. Sono le seguenti:

  • Cibo vegetarianoVegan, veggie e vegetarian, ovviamente, come dice il nome, questa categoria è interamente dedicata alla cucina vegetariana e vegana;
  • Frijoles & beans, la categoria che racchiude i fagioli, in particolare quelli utilizzati nella cucina messicana, I legumi sono un “pezzo forte” nelle diete vegetariane e vegane e sono alla base di un enorme numero di ricette, vegane, vegetariane e etniche;
  • Chiles, la categoria che racchiude tutte le tipologie di peperoncini messicani, di vario formato e stato. Totalmente vegetale, quindi! 
  • Seasonings & spices (condimenti e spezie), la categoria propone quei condimenti che possono fare differenza, rendendo un piatto poco saporito, una bomba di sapore! In questa categoria peraltro, per comodità, è possibile reperire anche il Riso Basmati, un grande ingrediente della cucina veg;
  • American Potatoes, la categoria dedicata alle patate in tutte le sue forme, i cui items sono tutti privi di ingredienti di origine animale e si prestano ad essere inseriti tanto nel menu vegetariano che nel menu vegano;
  • Avocado, la categoria dedicata al magnifico frutto esotico che per le sue qualità eccezionali e per gli alti valoro nutritivi è particolarmente apprezzato nella dieta veg;
  • Tortillas, la categoria dedicata al mitico “pane” messicano di grano o di mais, in cui tutti gli articoli possono essere inclusi nel regime veg.

Altre categorie del catalogo Fine Food Group possono considerarsi completamente adatte alla dieta vegetariana, ma non così per chi segue un regime vegano. Vediamo quali sono le categorie in cui non tutti i prodotti sono vegani:

  • Bakery, è la categoria dedicata al pane e ai prodotti da forno. Tra i suoi items, bisogna escludere quei prodotti che tra i propri ingredienti riportino elementi di origine animale, come il burro, che sono i seguenti:
    • Rock & Roll Bread;Cibo vegetariano online - Verdure
    • Corn Mum Grain Bun;
    • Carre Bianco;
    • Homestyle Burger Bun;
    • Cloud Slider;
    • Gourmet Bun Precut 11-13 cm;
    • Cloud Bun Precut 10-12 cm;
    • Sesame Wurstel Bun;
    • Ciccio Bun Precut 9cm;
    • New Sesame Wurstel Bun;
    • Wurstel Bun Plain.

Cibo vegetariano online - Salse

  • Dessert e Sweet Bakery, le due categorie dedicate alla pasticceria e ai dolci. Tutte le referenze sono di sicuro vegetariane ma solo alcune potranno essere annoverate tra le vegane. È il caso della Vegan Apple Pie, una ricetta del tradizionale dolce americano realizzata senza l’utilizzo delle uova e pertanto certificata vegana;
  • Cheese & Sour cream, la categoria che racchiude formaggi e salse a base di panna, propone tutte referenze ovviamente vegetariane ma non vegane;
  • Asian Food è la categoria dove sono racchiuse le specialità della cucina asiatica, ricca di ingredienti vegetali e di squisiti e tipici condimenti che rendono speciali le pietanze di ogni tipo. Escludendo i ravioli di pollo (Gyoza) e gli spiedini Yakitori, tutte le referenze di Asian Food sono adatte alla scelta veg;
  • Dressing e Table sauce sono le due categorie del catalogo dedicate alle salse e ai condimenti, tutte perfettamente in linea con le esigenze veg. Ma per la dieta vegani, sono da escludere alcune specialità che possono contenere ingredienti di origine animale, come la Honey Mustard, la Honey Sriracha e la BBQ Chiplote Honey Sauce.

Gli appetizers vegani e vegetariani di Fine Food Group

Nel catalogo Fine Food Group è molto ampia la scelta di appetizers e di secondi per i locali che vogliono dotarsi di un menu vegetariano o addirittura vegano, tutte proposte gustose e convenienti.

Cibo vegetariano - Fine Food GroupAnche in questo caso, nella categoria Appetizers del catalogo Fine Food Group, tutti i prodotti sono da inserire in una proposta vegetariana. Mentre solo alcuni, quelli privi di formaggio o altre sostanze di derivazione animale, possono considerarsi vegani, e sono in particolare: 

Tra le specialità messicane pronte della categoria Ready Meal, il burritos veggie e il Tamal queso y rajas sono due prodotti vegetariani (ma non vegani!).

I secondi piatti vegetariani e vegani di Fine Food Group

La scelta di secondi piatti vegani e vegetariani nel catalogo Fine Food Group è molto ampia e soprattutto di elevata qualità.

Tra le proposte adatte alla cucina in stile americano e Tex-Mex, spicca il Beyond Meat Burger, un rivoluzionario hamburger che nasce da una ricerca mirata a creare un prodotto ottenuto esclusivamente da materie prime vegetali ma che si presentasse come un hamburger tradizionale – quindi di manzo.

L’aspetto del Beyond Meat Burger infatti è molto simile a quello di un burger di carne, per consistenza, colore e perfino odore. Tuttavia i suoi ingredienti sono totalmente vegetali: è fatto con barbabietola, patata, piselli e altri “magici” ingredienti!

Beyond Meat BurgerBeyond Meat oltre al Burger produce anche Beyond Sausage, il wurstel che come il suo cugino è fatto di soli ingredienti di origine vegetale e non utilizza prodotti geneticamente modificati, come la soia, non contiene glutine ed è più ricco in proteine di quelli fatti carne.

Beyond Meat dunque, con i suoi due prodotti di punta, è in grado di accontentare i nostalgici della carne, apportando gusto e sapore – qualità desiderabili – evitando le qualità “indesiderabili”, come per esempio il maggior apporto di colesterolo proveniente dalla carne.

Beyond Meat Burger comunque non è l’unico burger vegetale in catalogo!

Le proposte sono ancora molte e vanno dall’ottimo Moving mountains, composto da un mix unico di ingredienti semplici ma ben studiati, come proteine di piselli e grano, cocco e funghi – anch’esso pensato per non far rimpiangere nemmeno per un secondo l’hamburger di carne – agli squisiti burger vegan e veggie, prodotti da Salomon, la scelta per rifornirsi di proposte vegane e vegetariane è davvero ampia.

La Vegan cotoletta, a base di carote, peperoni, piselli, mais, cipolle e porro, con proteine di frumento e fiocchi di patate, è un’altra proposta di secondo piatto vegana e vegetariana.

Anche gli hamburger di melanzane o quelli di semi di zucca e girasole (Multi-seeds vegan burger), sono totalmente vegani, ottime alternative di secondi piatti; come pure i mini-burger di carota e zucca e quelli ai broccoli e kale di Kioene, ricchissimi di sapore e versatili per tantissime ricette, dall’appetizers al secondo piatto.

Fine Food Group per il veg

Con il suo focus puntato verso la cucina etnica, messicana e Tex-Mex, Fine Food Group non potrebbe abbracciare la filosofia veg in toto vista l’ampia scelta di piatti a base di carne e di pesce di queste tradizioni culinarie. Ma per la serietà e l’amore verso la qualità che la caratterizza, l’azienda non poteva certo trascurare una tendenza così importante in tutti i sensi, non solo come fattore di costume ma anche come profonda presa di coscienza da parte di un’ampia fetta di popolazione.

È per questo che l’attenzione di Fine Food Group sarà sempre rivolta a questo segmento, continuando il suo lavoro di ricerca e proponendo ai propri clienti selezioni di prodotti vegetariani e vegani sempre nuovi e di ottima qualità e varietà.

Per quei locali quindi che sono intenzionati a dare spazio a questo tipo di cucina, Fine Food Group c’è! Non solo con le scelte in assortimento, ma anche con la consulenza che la rete di agenti sul territorio è sempre pronta a fornire, per ogni esigenza.

 

Condividi

articoli correlati

Tortillas vegetariana: 5 ricette con verdure

La tortillas vegetariana – o anche no – è sempre sfiziosissima! È stato definito il “pane più divertente del mondo”: la tortilla, il disco di farina, di grano o di mais, è immancabile nella cucina messicana. La tradizione messicana basa … Leggi tutto "Tortillas vegetariana: 5 ricette con verdure"
Leggi

Chili vegetariano: come preparare il chili senza carne

Il chili è una pietanza tra le più conosciute della cucina Tex-Mex. La versione tradizionale di questo piatto è il chili con carne, una ricetta che ha riscosso un enorme successo. Da quando è stato inventato, negli anni del colonialismo … Leggi tutto "Chili vegetariano: come preparare il chili senza carne"
Leggi

Mangiare vegetariano: perché e cosa scegliere

Una scelta sempre più diffusa Mangiare vegetariano è una scelta che sempre più persone abbracciano. L’esigenza di eliminare la carne dalla propria dieta s’impone spesso in modo naturale, come una richiesta che nasce dal proprio corpo, oppure perché nasce da … Leggi tutto "Mangiare vegetariano: perché e cosa scegliere"
Leggi